domenica 5 aprile 2015

Marocco - Sosta a Tinghir


Data: 4 aprile 2015
Luogo di partenza: sosta a Tinghir ( gole todra)
Luoghi intermedi:
Luogo di arrivo:
Km percorsi: km 30
Spesa giornaliera:
Way points:

Resoconto
Questa mattina avevamo deciso di dormire un po' ma , alle 9, sentiamo una voce che ci chiama . Inizialmente pensavamo fosse mia suocera che veniva a svegliarci ma poi, abbiamo scoperto che si trattava di Maria Grazia , una nostra amica di "io viaggio in camper" che ci ha incrociati ieri a merzouga e oggi ci ha visti parcheggiati qui. Loro sono solo di passaggio e non si fermano ma ci ha fatto estremamente felici il fatto che ci abbia chiamati per salutarci ! Verso le 10 arrivano anche Maria e Rino e, fatta colazione , ci muoviamo verso le gole. Vengono con noi anche due sorelle della famiglia che salgono sul truck e si siedono vicino a noi con i pelosi che le "slinguazzano" per bene. Arrivati alle gole , le abbiamo attraversate, parcheggiando in fondo e poi abbiamo ripercorso la strada a piedi, ammirando paesaggio e bancarelle. Incredibili e bellissime come ogni volta, sono meta di molti arrampicatori che, anche oggi, si cimentano in scalate su pareti verticali . Scattate molte foto, ritorniamo sui nostri passi lungo la strada asfaltata che, lo scorso anno era in via di ristrutturazione mentre ora e' facilmente percorribile. Pranziamo sempre con i nostri amici, assaporando un ottimo tajine con uovo e ci rilassiamo sui loro divani. Davide continua un po' con il suo mal di schiena quindi, nel pomeriggio si isola nel truck per riposare mentre io con i miei suoceri e i componenti piu' giovani della famiglia , Osama e Bucera, (7 e 5 anni), andiamo a passeggiare nella palmeraie arrivando fino alla vecchia Kasbah. Al ritorno , mentre Rino e Maria rimangono sul truck per farsi da mangiare, io e Davide andiamo con le due sorelle e uno dei fratelli all'hammam. Per me e Davide , e' la prima volta che andiamo in un hammam in Marocco , uno vero, tradizionale , e devo dire che e' una esperienza piacevole. Noi ragazze eravamo da sole e abbiamo potuto godere del piacere di uno scrub e di lavarci con acqua bollente , in ambienti piastrellati e riscaldati. Dopo circa un'ora che ci levavamo la "pelle di dosso" strusciandoci uno straccio abrasivo che eliminava le cellule morte della pelle vecchia, ci siamo lavate i capelli e messo il balsamo e poi, ci siamo rivestite per uscire. Ripreso il taxi, come all'andata, siamo ritornate al truck e abbiamo accompagnato in albergo i suoceri che si erano preparati da mangiare da soli e si sono rilassati con un film in tv. Un ultimo the prima di rientrare in truck per dormire, il resoconto e ...ora nanna ! Bella esperienza l'hammam ! Fantastiche le Gole del Todra, impareggiabile l'accoglienza della nostra famiglia marocchina !

Luoghi di interesse: gole Todra
Percorso in sintesi:
Condizione delle strade:
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas):
Reperibilita' servizi (bar, ristoranti, camping):
Indirizzi utili:


- Posted using BlogPress from my iPad

Nessun commento:

Posta un commento