giovedì 29 giugno 2017

Reims - Laon - Arras

Data: 29 giugno 2017
Luogo di partenza: #Reims
Luoghi intermedi: #Laon
Luogo di arrivo: #Arras
Km percorsi: Km 191
Spesa giornaliera: €-
Way points: parcheggio Laon: N49 33,600 E 3 36,594


Resoconto
Questa mattina ce la siamo presa comoda: prima sveglia ore 7 per espletare funzioni corporali , poi ri-nanna fino alle 10 ! Anche i pelosi avevano sonno perche' , abbracciati a noi, non si sono mossi! Abbiamo deciso di non tornare in centro, preferiamo proseguire nel viaggio lungo nord e fare tappa a Laon e Arres : abbiamo voglia di mare ! Lasciamo anche perdere la citta' di Amiens con la sua bella cattedrale e i siti delle battaglie della somme ( prima guerra mondiale) , nell'area a est di quest'ultima citta', , avendo gia' avuto una buona infarinatura in merito a Verdun.
Dopo circa un'ora dalla partenza arriviamo a Laon che e' suddiviso nella citta' bassa , ricostruita interamente dopo la seconda guerra mondiale e la citta' alta, di epoca medievale . Il nucleo di quest'ultima che si presenta a forma di chela di granchio , e' ricco di belle costruzioni , molto verde e una graziosissima cattedrale che, ben tenuta e ripulita sopratutto all'interno, ci colpisce per la sua sobrieta' e per la fantastica vetrata colorata dietro all'altare. Abbiamo parcheggiato HW a circa un chilometro e, dopo la visita , siamo tornati sui nostri passi dopo aver gustato un pane al cioccolato e fatto accarezzare i pelosi da una trentina di scolaretti che si sono lanciati addosso ai nostri cani nonostante le insegnanti li ammonissero di non farlo. Ripreso il viaggio alle 14,50 circa, ci dirigiamo verso la nostra seconda meta: Arres.
Durante il tragitto , adocchiato un bel pratone, decidiamo di fermarci per far giocare Odino con la su palla bomba, quella acquistata in germania che,mad ogni lancio, si illumina. Odino la adora e, invece che afferrarla per la corda , preferisce schiacciarla nelle sue potenti fauci e scuoterla vistosamente , neppur si trattasse di una preda. Quando possiamo facciamo sempre correre libero il nostro cucciolone per fargli sfogare le sue energie , nonostante che in citta' , lo portiamo insieme alla Niky , quasi sempre a passeggio con noi. Al contrario, la Niky che non ha mai apprezzato il gioco della palla, dopo una pipi' , ha preferito tornare sul truck, a spaparanzarsi sul divano! Dopo una quindicina di minuti e di lanci di pallina, riprendiamo il viaggio con il cane che sbanfa gioioso!
Arrivati in area sosta gratuita verso le ore 18 , ci accomodiamo nel vasto parcheggio dove solo altri pochi camper hanno preso posto e, tirate fuori le seggioline ed il telo x i cani, ci rilassiamo aspettando un orario opportuno per cenare ( visto che non abbiamo neppure pranzato!) , rimandando a domani la visita della citta'.
Buona serata.

Luoghi di interesse: Laon cattedrale
Percorso in sintesi: Strade statali in mezzo ai campi
Condizione delle strade: buone
Stazioni di servizio (carburante, acqua, gas): Discrete
Reperibilita' servizi (bar, ristoranti, camping): Area sosta ( parcheggio con servizi a pagamento)




- Posted using BlogPress from my iPad


Nessun commento:

Posta un commento